Skip to main content

Rassegna stampa energia

L’Europa alla scissione dell’atomo. Francia e Italia per il nuovo nucleare

L’Europa alla scissione dell’atomo. Francia e Italia per il nuovo nucleare

  • News internazionali
  • 22 gennaio 2024
  • Rassegna stampa

     

L'Europa è divisa sul futuro nucleare, con la Francia che intende costruire nuovi reattori, la Germania e la Spagna che abbandonano la tecnologia nucleare. In Italia, il governo di Giorgia Meloni si unisce alla Francia, puntando sui reattori di piccola taglia. Uno studio di Edison, Ansaldo nucleare, Enea, Politecnico di Milano e Nomisma Energia suggerisce la realizzazione di 15-20 mini centrali entro il 2035. L'Italia potrebbe muovere oltre 100 miliardi di giro d'affari con questo progetto. Tuttavia, alcuni critici sottolineano i problemi di sicurezza e smaltimento delle scorie delle mini centrali, mentre altri suggeriscono un focus sulle rinnovabili e sullo sviluppo di batterie e sistemi di accumulo.

Fonte: La Repubblica, A&F - Luca Pagni (pag. 6)

!-- {"name":"Post","type":"layout","children":[{"type":"section","props":{"image_position":"center-center","padding":"large","padding_remove_bottom":false,"style":"muted","title_breakpoint":"xl","title_position":"top-left","title_rotation":"left","vertical_align":"middle","width":""},"children":[{"type":"row","props":{"width":"small"},"children":[{"type":"column","props":{"image_position":"center-center","position_sticky_breakpoint":"m","width_medium":"1-1"},"children":[{"type":"headline","props":{"block_align":"center","content":"

 

Nucleare, Trino candidato per il deposito","source":"article","text_align":"center","title_element":"h2","title_style":"heading-small"}},{"type":"grid","props":{"content_column_breakpoint":"m","filter_align":"left","filter_all":true,"filter_grid_breakpoint":"m","filter_grid_width":"auto","filter_position":"top","filter_style":"tab","grid_column_align":true,"grid_column_gap":"medium","grid_default":"auto","grid_divider":true,"grid_medium":"","grid_row_align":true,"grid_row_gap":"small","icon_width":80,"image_align":"left","image_border":"circle","image_grid_breakpoint":"","image_grid_column_gap":"small","image_grid_width":"auto","image_height":"40","image_svg_color":"emphasis","image_vertical_align":true,"image_width":"40","item_animation":true,"link_style":"default","link_text":"","margin":"medium","meta_align":"below-title","meta_element":"div","meta_style":"text-meta","parallax_easing":"1","show_content":true,"show_image":false,"show_link":true,"show_meta":true,"show_title":true,"title_align":"top","title_element":"div","title_grid_breakpoint":"m","title_grid_width":"1-2","title_hover_style":"heading","title_link":true,"title_style":"h5"},"children":[{"type":"grid_item","props":{"image":"","source":"article","title":"News nazionali"}},{"type":"grid_item","props":{"source":"article","title":"14 gennaio 2024"}},{"type":"grid_item","props":{"link":"#5","source":"article","title":"Rassegna stampa"}}]}]}]},{"type":"row","props":{"margin":"large","width":"xsmall"},"children":[{"type":"column","props":{"image_position":"center-center","position_sticky_breakpoint":"m","width_medium":"1-1"},"children":[{"type":"text","props":{"column_breakpoint":"m","content":"

 

Il Comune di Trino, nel Vercellese, ha ufficializzato la sua disponibilit\u00e0 a candidarsi per ospitare il deposito nazionale dei rifiuti radioattivi, presentando una richiesta al ministero dell'Ambiente e alla Sogin. Non incluso nella Carta nazionale delle aree potenzialmente idonee, il Comune invita a una campagna informativa per la popolazione. Il ministro dell'Ambiente, Gilberto Pichetto Fratin, accoglie positivamente l'iniziativa, definendo le autocandidature \"la strada giusta\u201d.\n

 

Fonte: Il Sole 24 Ore - Celestina Dominelli (pag. 7)","margin":"default","source":"article"}}]}]}],"name":"Post"}],"version":"4.2.11"} -->

  • Visite: 74