Una luce in fondo al tunnel, ora programmare il futuro dopo la folle corsa dei prezzi

News internazionali
4 febbraio 2022

 

Una luce in fondo al tunnel: il prezzo del gas che oscilla sotto gli 80€ per megawattora, 30€ in meno della media di dicembre. Già con questi valori è possibile escludere altri aumenti delle bollette. La finanza comincia a scontare la possibilità che l’inverno passi senza criticità o che si sblocchi il NS2. È meglio che cominci a incassare oggi. La guerra non è cominciata ma le sanzioni contro la Russia le stiamo pagando da settimane con le nostre bollette e un balzo dell’inflazione. In Italia rischiamo e non si capisce perché il nostro impoverimento sia meno importante del legittimo desiderio dell’Ucraina di entrare nella Nato. Occorre guardare al futuro perché c’è il rischio che in ottobre ci si ritrovi nelle stesse condizioni. Oltre a far partire NS2, serve subito che la Commissione obblighi Germania e Austria a fare regole che richiedono di avere degli stoccaggi di gas pieni a fine estate. Poi si discuta pure di maggiore produzione interna, di diversificazione, rinnovabili e nucleare, ma dobbiamo uscire dall’incubo dello shock energetico.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Davide Tabarelli (pag. 4)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.