Serve una produzione extra di gas da offrire a prezzi calmierati

News nazionali
11 gennaio 2022

 

Una bolletta energetica per quest’anno sarà di 37 miliardi, circa a parità di produzione. Una cifra ben più alta dei 21 miliardi del 2021 e dei poco più che 8 del 2019. Il delegato energia di Confindustria, Aurelio Regina, chiede una politica industriale per l’emergenza con una visione di medio termine. Regina ha annunciato un accordo con il principale operatore italiano del gas per raddoppiare l’estrazione dai nostri giacimenti, in 12-15 mesi, passando da 4 a 8 miliardi di metri cubi, con un costo di 2,5 miliardi. Si può estrare di più e senza trivelle, anche aumentando l’azione del Tap: <<se il governo intervenisse stoccando questa extraproduzione per offrirla a prezzi calmierati al sistema industriale ciò permetterebbe di far fronte in parte a questi aumenti che crediamo strutturali>> ha spiegato Regina. 

Fonte: Il Sole 24 Ore – Nicoletta Picchio (pag. 3)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.