Nuova Sabatini, torna il tetto per l’erogazione in unica tranche

News internazionali
12 novembre 2021

I ritocchi alla legge di bilancio in vista dell’approdo in parlamento cambiano di nuovo le regole sugli incentivi della “Nuova Sabatini” e rimuovono il blocco che si era creato per il 2022 sul bonus per gli investimenti al Sud. Altre partite relative alla politica industriale sono rimandate all’esame parlamentare. In lista d’attesa ci sono i contratti di sviluppo; il Fondo Ipcei; le agevolazioni per l’autoimprenditorialità giovanile e per aerospazio e difesa. La Nuova Sabatini vede diminuire il rifinanziamento da 1.080 milioni fino al 2026 della bozza precedente a 900 milioni fino al 2027. Con l’approvazione della legge si tornerà indietro nel meccanismo di erogazione dei contributi statali che consentono di abbattere il tasso di interesse dei finanziamenti per l’acquisto o leasing dei beni strumentali materiali e immateriali. Viene ripristinata l’erogazione in più quote e la possibilità di ricevere tutto in un’unica tranche, a prescindere dall’importo.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Carmine Fotina (pag. 5)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.