Skip to main content

Rassegna stampa energia

L’Europa ringrazia il gas inglese

L’Europa ringrazia il gas inglese

 

  • News internazionali
  • 11 marzo 2024
  • Rassegna stampa

Con il taglio dei legami con la Russia, l'UE ha cercato nuovi fornitori di gas, aumentando anche gli stoccaggi e accelerando la transizione verso le energie rinnovabili. Nel periodo 2021-2023, le importazioni di gas dal Regno Unito sono quadruplicate, diventando il principale fornitore dell'UE. L'importazione di gas naturale liquefatto (GNL) dagli Stati Uniti ha avuto un ruolo significativo nell'attenuare la crisi, con un aumento dell'85% in due anni. La stabilità delle riserve di gas e il crescente contributo delle energie rinnovabili indicano una transizione energetica in corso, sebbene il gas naturale rimanga ancora una fonte importante, soprattutto per il riscaldamento domestico. In Italia, il gas naturale rimane la principale fonte energetica, ma le rinnovabili stanno guadagnando terreno. 

 

Fonte: La Repubblica, A&F – Carlotta Scozzari (pag. 22) 

  • Visite: 90