I bonus bollette alle imprese rischiano di restare sulla carta

News nazionali
25 novembre 2022

 

Rischio binario morto per i crediti d’imposta per far fronte al caro bollette, né con la compensazione possibilità di cederli. Confindustria chiede meccanismi correttivi come la cessione frazionata dei crediti, altra possibilità di ampliare il termine per l’utilizzo in compensazione. Si ragiona sulla tempestività di tali misure per evitare che mettano a rischio la prosecuzione delle attività. Tra le altre cose la bonus economy sembra aver saturato gli spazi di utilizzo in compensazione. Altra data scomoda è il 16 marzo 2023 in cui le imprese beneficiarie del bonus bollette dovranno inviare alle Entrate una comunicazione sull’importo maturato per il 2022, sanzionabile con l’impossibilità di sfruttare il credito inutilizzato. Rischio di imbuto per i crediti fiscali.

Fonte: Il Sole 24 Ore – G. Latour (pag. 2)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.