Sul gas guai anche dalla Norvegia

News internazionali
6 luglio 2022

 

Accordo in extremis in Norvegia per mettere fine allo sciopero che ha messo a rischio i giacimenti di gas, portando i prezzi oltre 170 euro al MWh al Title transfer facility di Amsterdam, livelli che non si vedevano dallo scorso 9 marzo. Gli scioperi hanno costretto la compagnia energetica statale Equinor ad avviare la chiusura di tre giacimenti, un effetto potenzialmente micidiale se sommato ai tagli sempre maggiori di gas da Mosca. <<Le consegne norvegesi rappresentano il 25 per cento delle forniture energetiche europee>>, ha detto l’associazione dei produttori Norog.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 2)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.