Bonomi: Tempesta perfetta, c’è il rischio di una crisi profonda

News nazionali
11 marzo 2022

 

Per Bonomi bisogna cambiare la politica energetica nazionale, ridurre la dipendenza dal gas russo e da “paesi instabili e pericolosi”. È un problema non solo italiano, ma europeo: “per questo stiamo sostenendo in maniera molto convinta l’opera del presidente Draghi” occorrono alcune misure: il mix energetico va cambiato, occorre mettere un tetto al prezzo del gas per evitare la speculazione, andare verso un mercato comune. Vanno sospesi gli ETS, occorre aumentare al massimo le centrali a carbone che ancora abbiamo, implementare il Gln liquido, aumentare l’estrazione. In questa situazione, secondo Bonomi, bisogna avere il coraggio di cambiare PNRR e Fit for 55.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Nicoletta Picchio (pag. 6)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.