Europa, acquisti congiunti di gas

News internazionali
1 marzo 2022

 

Tra le proposte in esame a Bruxelles, si stanno studiando le ipotesi di stoccaggi europei di gas e la proposta di acquisti congiunti, i cosiddetti joint procurement, direttamente sul mercato da parte degli stati membri. La novità, invece, è una maggiore apertura verso l’ipotesi di separare sul mercato elettrico Ue il prezzo all’ingrosso dell’elettricità da quello del prezzo marginale del gas. Tutti d’accordo comunque, almeno su due punti: più spinta alle rinnovabili e mantenimento del programma Fit for 55 per la transizione energetica e la lotta ai cambiamenti climatici. E porti aperti anche ai cargo di GNL, il gas naturale liquefatto, che gli Stati Uniti sono pronti ad inviare in Europa per una maggiore quantità.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 8)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.