Il Quatar offre Gnl e la Ue accantona l’indagine antitrust

News internazionali
15 febbraio 2022

 

La fame di gas dell’Europa vince sui timori sui timori per la concorrenza. E il Qatar non dovrà più temere l’indagine antitrust che Bruxelles aveva aperto sui contratti per la fornitura di Gnl. QatarEnergy, ha una capacità d’esportazione equivalente a 106 miliardi di metri cubi di gas che potrebbe salire a 107 ma per liberare volumi importanti dovrebbe negoziare con clienti asiatici, chiedendo loro di rinunciare alla consegna di qualche carico a favore dell’Europa (il Giappone ha già dato la sua disponibilità). L’italia riceve già regolarmente Gnl dal Qatar, attraverso un contratto a lungo termine sottoscritto da Edinson per circa 6,5 miliardi di metri cubi l’anno. Il MITE a dicembre ha autorizzato ad aumentare la capacità di rigassificazione dell’impianto da 8 a 9 miliardi mc l’anno.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 2)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.