L’Europa investa sul biometano per coprire il 25% dei bisogni di gas

News nazionali
11 febbraio 2022

 

La rotta da seguire contro il caro energia è una molteplicità di interventi che permettono di ridurre la dipendenza dell’Europa dalle importazioni di gas. La strada che aiuta a risolvere gran parte del problema porta al biomentano, soluzione con un potenziale stimato tr 1.150 e 1.422 terawattora l’anno, il 25-30% del consumo. Così Paolo Gallo, ad di Italgas. Occorre accelerare sui green gas e l’integrazione tra i sistemi elettrici e gas per garantire la stabilità del sistema. Al momento la copertura arriva solo al 5% della domanda di gas Ue, ma le prospettive sono enormi. Le potenzialità per l’Italia sono enormi e anche il Pnrr vuole provare a spingere. Per la diffusione sarà necessaria una spinta sia degli stati che della Commissione.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag. 7)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.