Il governo non farà altro debito per ridurre le bollette. Ira di Lega e azzurri

News nazionali
6 febbraio 2022

 

Il dossier sul caro bollette rischia di esplodere nelle mani del ministro Giovannini. Mentre famiglie e imprese fanno i contri con i rincari, i partiti chiedono un nuovo scostamento di bilancio per calmierare gli aumenti e il governo si dice contrario. Le parole del ministro, che ha affermato che la bolla potrebbe rientrare nei prossimi mesi, hanno fatto infuriare il centrodestra. La Lega ritiene incredibile che un ministro non capisca l’emergenza.. Il responsabile energia Arrigoni denuncia come gli interventi adottati compensano poco gli aumenti stratosferici e chiede uno scostamento di bilancio necessario. Forza Italia, con il presidente dei deputati paolo Barelli sottolinea che il partito non transigerà sul caro bollette e servono misure immediate o sarà il parlamento a prendere l’iniziativa

Fonte: Libero – Fabio Rubini (pag. 2)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.