Nella Ue torna il carbone, l’Italia rimane al verde

News nazionali
7 febbraio 2022

 

Mentre l’Italia si scopre al verde con l’estrazione del gas naturale crollata dai 20 miliardi di metri cubi dei primi anni Duemila ai 3,4 miliardi scarsi del 2021, Francia e Germania aumentano l’utilizzo del carbone nella generazione di energia elettrica. La misura, pubblicata ieri sulla Gazzetta Ufficiale francese, sarà limitata al mese di febbraio e prevederà un innalzamento del tetto delle emissioni fino ad una chilotonnellata (attualmente il limite è 0,7) corrispondente a circa 1000 ore di funzionamento per ciascuna delle centrali a carbone. In Germania, l’Ufficio federale di statistica ha fatto sapere che il carbone, nel periodo luglio-settembre, è risalito al 31,9% del mix energetico, con un forte incremento rispetto al 26,4% registrato nello stesso periodo di un anno prima.

Fonte: Libero – Attilio Barbieri (pag. 8)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.