DL caro energia, bocciatura anche da Assomet

News nazionali
26 gennaio 2022

 

L'associazione dei produttori e trasformatori di materiali non ferrosi Assomet ritiene de inadeguate le misure contro il caro energia approvate dal governo nella cornice del nuovo DL Sostegni. Anche Assomet chiede al governo italiano interventi strutturali e di politica industriale sul modello di Francia e Germania. Nella nota si trovano inoltre le richieste specifiche del settore: l'attuazione della misura di compensazione dei costi indiretti della CO2, ovvero l’abbattimento della componente di costo CO2 del costo di acquisto dell'energia elettrica, approvata dalla Commissione europea ed essenziale per tutelare la competitività del settore. Occorre che i proventi delle aste della CO2 siano effettivamente utilizzati secondo le direttive europee: per compensare i settori energivori a rischio delocalizzazione dai costi indiretti della CO2 e per promuovere investimenti in decarbonizzazione.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.