Noi, grandi consumatori di energia siamo seduti su una bomba atomica

News nazionali
17 gennaio 2022

 

L’allarme delle imprese dell’acciaio, della carta, della ceramica e del vetro: “I costi si sono moltiplicati e il prezzo del gas non scenderà- Il governo prenda in mano la situazione o si rischia uno stop che peserà sull’economia del Paese”. Alcune aziende fermano gli impianti nelle fasce orarie in cui l’energia elettrica costa di più. Altre, nonostante il portafoglio ordini sia gonfio, non hanno ancora ripreso la produzione dopo le feste. Sugli ETS, Savorani di Confindustria Ceramica segnala che: “le quote di CO2 valevano 4 euro a tonnellata sette anni fa, 19 euro a fine 2020 e 92 euro oggi. Perché tutto è in mano a speculatori che giocano sulla nostra pelle”.

Fonte: La Repubblica, A&F – Paolo Possamai (pag. 6)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.