Idrogeno, via libera UE agli incentivi tedeschi per produzione all’estero

News internazionali
21 dicembre 2021

 

La Commissione Europea ha approvato, in base alle norme Ue sugli aiuti di Stato, il piano tedesco di incentivi da 900 milioni di euro in dieci anni per sostenere gli investimenti nella produzione di idrogeno rinnovabile nei paesi extra UE, che sarà poi importato e venduto nell'Unione. Lo schema, denominato "H2Global", mira a soddisfare la domanda dell'UE di idrogeno rinnovabile. Lo schema di incentivazione avrà una durata di 10 anni a partire dall'aggiudicazione del primo contratto. Lo schema sarà gestito e attuato da un soggetto ad hoc denominato HINT.CO, che firmerà contratti di acquisto a lungo termine dal lato dell'offerta (produzione di idrogeno verde) e contratti di rivendita a breve termine dal lato della domanda (utilizzo di idrogeno verde). L'incentivo sarà assegnato mediante gare d'appalto. I prezzi saranno determinati dal lato dell'acquisto e della vendita tramite un modello di doppia asta, in cui il prezzo di offerta più basso per la produzione di idrogeno e il prezzo di vendita più alto per il consumo di idrogeno riceveranno ciascuno un contratto.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.