Il caro bollette è qui per restare, basta misure tampone

News nazionali
9 dicembre 2021

 

Lo scontro politico sul contributo di solidarietà per mitigare gli incrementi dei prezzi dell’energia rischia di distrarre l’attenzione da un punto fondamentale: i rincari non sono una fiammata destinata a scomparire. Di conseguenza, le politiche per mitigare gli effetti non possono più essere pensate come misure meramente emergenziali, vanno inserite in un contesto ampio e strutturale. Poiché il problema nasce dai fondamentali, è solo nei fondamentali che può trovare soluzione. Dal lato dell’offerta servono maggiori investimenti sia nello sviluppo di nuova capacità produttiva di gas, sia in fonti alternative (dalle rinnovabili al nucleare): ma tutto ciò ha tempi lunghi. Dal lato della domanda è necessario amplificare gli sforzi per promuovere l’efficienza negli usi finali. Solo questo processo può ricondurre i prezzi a livelli normali. Il governo dovrebbe ascoltare le indicazioni dell’Osservatorio italiano sulla povertà energetica w correggere il disegno dei bonus. Si dovrebbe trasformare la natura del bonus da sconto tariffario a trasferimento cash.

Fonte: Il Foglio– Luigi Marattin e Carlo Stagnaro (pag. 3)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.