Bollette, servono altri 4,5 mld

News nazionali
11 novembre 2021

Nella bozza della legge di bilancio è presente la norma taglia-bollette che sterilizza l’Iva sugli oneri di sistema, che si aggiunge alle misure dei mesi scorsi e che è oggetto di discussione. ARERA, intervenuta in Parlamento in audizione, invoca misure che siano strutturali. Nella memoria depositata dall’Autorità si preconizzano infatti ulteriori rialzi dei prezzi dell’energia attesi per il primo trimestre del 2022: “Le quotazioni di medio periodo lasciano intravedere (…) prezzi del gas naturale superiori ai 40€ per MWh per tutto il 2022, per poi scendere verso i 30€ per MWh solo nel 2023”. ARERA propone di rendere stabile lo stanziamento di 2 mld al momento previsto per il solo 2022 e anche di utilizzare i ricavi delle aste per l’assegnazione delle quote di emissione di CO2. Confindustria propone invece che questi ultimi che vengano utilizzati in un fondo per la decarbonizzazione degli energivori. Nella manovra è confermata anche la previsione di un nuovo fondo per il clima istituito presso il MITE e gestito da CDP.

Fonte: MF – Angela Zoppo (pag. 4)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.