Ceramica in crisi per il prezzo del gas

News nazionali
1 novembre 2021

Il distretto delle ceramiche di Civita Castellana è sul piede di guerra. Per il prossimo anno l’Agenzia internazionale dell’energia prevede un aumento del prezzo del gas del 400%. Un duro colpo per il settore. Finora secondo Unindustria, le aziende del comparto hanno colmato le perdite del 2020 e sorpassato del 2% i livelli 2019. Tuttavia la ripresa rischia di essere frenata dal rincaro del metano. Secondo il presidente di Unindustria Viterbo Saggini, se non si interviene in materia decisa le bollette saliranno al punto che alle ditte non resterà che scaricare parte dell’aggravio sui consumatori che potrebbero annullare gli acquisti o posticiparli. Al contempo si temono gravi danni sull’export.

Fonte:Corriere della Sera Roma – Mirko Giustini (pag. 9)  

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.