Caro energia, 250mila euro in più ad azienda tra Lecco e Sondrio

News nazionali
29 ottobre 2021

Alberto De Mtthaeis, ceo dell’azienda lecchese Carcano (trasformatore di alluminio per il mondo del packaging), vede costi di produzione in crescita a doppia cifra, pur avendo effettuato operazioni di copertura sfruttando i minimi del 2020. E’ un problema comune all’intero Paese così come tante aziende del territorio che lavorano nell’area dei metalli, dove l’energia è tra le componenti di costo principali. Aumenti che in media valgono 250mila euro ad azienda, almeno guardando alle oltre 200 realtà legate al Consorzio Energia Lombardia Nord, che stima per i propri consorziati un impatto globale di 54 milioni di extra-costi rispetto al periodo pre-Covid. L’analisi puntuale del consorzio offre un quadro impietoso dell’impatto del caro-bollette sul sistema imprenditoriale. Si calcolano rincari tra il 40 ed il 75% per l’energia elettrica e valori più che raddoppiati per il gas.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Luca Orlando (pag. 26)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.