Bollette, il governo valuta il taglio dell’Iva solo per il gas

News nazionali
23 settembre 2021

Governo al lavoro fino a tarda serata di ieri sulle misure per contenere i rincari delle bollette. Misure attese nel consiglio dei ministri di oggi salvo cambiamenti dell’ultima ora, perché il provvedimento potrebbe fino alla fine slittare a martedì prossimo. Se non ci saranno cambiamenti già oggi si dovrebbe dare il via libera a un pacchetto di 3-3,5 miliardi, in cui la fetta principale sarà rappresentata dal taglio una tantum degli oneri di sistema per famiglie e microimprese che rientrano nel mercato tutelato da circa 2,5 miliardi concentrati sulla riduzione della componente Asos. Accanto a questa voce, si lavora anche ad altri due interventi: il taglio dell’Iva temporaneo per le tariffe del gas per circa 500 milioni e l’estensione a tempo per il bonus sociale. L’entità del taglio dell’Iva per il gas al 5-10% è stato oggetto di un confronto tra Mef e Mite e la decisione sarà presa oggi. La scelta di applicare la riduzione solo al gas è legata alla maggiore incidenza delle imposte su questo versante rispetto all’elettricità. Anche Bruxelles si prepara a intervenire come spiegato ieri dalla commissaria per l’energia Kadri Simson.

Fonte: Il Sole 24 Ore  – Celestina Dominelli (pag. 4)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.