Caro bollette, dai residui degli aiuti anti crisi le risorse per ridurre gli aumenti di luce e gas

News nazionali
19 settembre 2021

L’ammontare definitivo delle risorse che il governo si prepara a mettere in campo per ridurre di almeno il 30% i rincari di luce e gas si saprà solo alla vigilia del Cdm. La riunione dovrebbe essere convocata giovedì prossimo per il via libera al provvedimento che proverà a ridurre di un terzo l’impatto da 9 miliardi degli aumenti in arrivo. In queste ore i tecnici sono a lavoro per individuare le coperture al Dl, una parte dovrebbe arrivare dalle aste della Co2, che già a luglio hanno contribuito a sterilizzare parzialmente gli aumenti. La tranche più consistente sarà recuperata dal Mef a valere sulle risorse avanzate dai tiraggi ridotti delle misure anti-crisi predisposte dall’esecutivo per fronteggiare la pandemia. E sarà l’entità di questa fetta a determinare il valore finale del decreto in un range da 3-3,5 miliardi.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag. 3)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.