Depa, Italgas rilancia a 733 mln € e ipoteca la gara

News internazionali
10 settembre 2021

Ormai manca solo un passaggio alla Corte dei conti greca ma per Italgas la conquista di Depa Infrastructure sembra cosa fatta. Il Consiglio di amministrazione di Hellenic Republic Asset Development Fund (che detiene il 65% di Depa, mentre il restante 35% fa capo a Helpe) ha proceduto all’apertura dell'offerta finanziaria migliorativa presentata dal Dso italiano, che ha messo sul piatto 733 milioni €. I Cda di Hradf e Helpe hanno quindi dichiarato Italgas quale “Preferred bidder”, sottolinea una nota del Fondo. Il dossier di gara, come detto, “sarà quindi sottoposto alla Corte dei Conti per l'audit precontrattuale e i testi contrattuali dell'operazione saranno firmati dopo l'approvazione della Corte dei Conti”, spiega il comunicato. Italgas ha quindi superato l’offerta di EP Investment Advisors, in una competizione che aveva visto la partecipazione in short list anche del consorzio Sino-Cee Fund & Shanghai Dazhong Public Utilitites, First State Investments, Kkr e Macquarie. Come spiegato dall’ad Paolo Gallo a fine luglio, il bando prevede anche l’assegnazione della quota del 49% di Eni in Eda Thess con prezzo e modalità già stabilite.

Fonte: Quotidiano Energia

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.