Slovenia, accordo con l’Algeria per importare 300 mln mc di gas via Italia

News internazionali
7 dicembre 2022

 

La Slovenia ha firmato il mese scorso un accordo con l'Algeria per importare 300 milioni di mc di gas algerino attraverso l'Italia, con la prospettiva di condividere volumi con la vicina Ungheria tramite un nuovo gasdotto o anche con l'Austria. Lo ha detto il primo ministro Rober Golob in un'intervista al Financial Times di oggi. "Tendiamo la mano ai vicini orientali, inclusi gli ungheresi", ha detto Golob, aggiungendo che "l'Ungheria è totalmente dipendente dalla Russia ma non è l'unica. l'Austria è in una posizione simile. Tra vicini ci si aiuta a risolvere il problema, non possono farcela da soli". La rete italiana ha un punto di uscita verso la Slovenia a Gorizia con una capacità massima in uscita di circa 1,6 miliardi di metri cubi. Quest'anno, tra gennaio e inizio dicembre, l'Italia ha esportato verso la Slovenia poco meno di 170 mln mc, contro quasi zero nel 2021 (4 mln mc).

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.