La Russia taglia il gas a tutta Europa. Governo in allerta, ipotesi razionamenti

News nazionali
18 giugno 2022

 

Mosca ha ridotto del 60 per cento i flussi di gas verso la Germania attraverso il gasdotto Nord Stream e, di fatto, ha bloccato tutte le forniture alla Francia. Anche l’Italia otterrà il 50 per cento di gas in meno rispetto a tempi normali dal colosso russo Gazprom che è di proprietà diretta del Cremlino. In pochi giorni il prezzo del gas ha subito un incremento notevole, passando dagli 80 euro al megawattora a 125 euro. Bruxelles ha imposto che entro il 30 ottobre ciascuno Stato membro debba raggiungere l’80 per cento del totale della capacità di stoccaggio. Per ora l’Italia è al 56 per cento.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag.6)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.