Ocse, con stop al gas russo crolla la crescita Ue

News internazionali
9 giugno 2022

 

Un blocco improvviso delle importazioni di gas dalla Russia cancellerebbe oltre 1,2 punti di crescita in Europa, con inflazione più alta. Questi dati emergono dall’Economic Outlook diffuso ieri dall’Ocse che, per effetto della guerra in Ucraina, taglia stime di crescita globale per quest’anno. Uno stop improvviso farebbe schizzare prezzi globali del gas di circa il 50 per cento, spingendo in su del 25 per cento quelli dei fertilizzanti. Le quotazioni del greggio salirebbero del 10 per cento. Sarebbero gravemente colpiti anche gli investimenti delle imprese, con cali pari o superiori al 5 per cento.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Gianluca Di Donfrancesco (pag. 13)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.