Draghi: siamo stati ascoltati sul tetto al prezzo dell’energia

News nazionali
1 giugno 2022

 

<<Sul fronte dell’energia siamo stati accontentati: c’è un riferimento esplicito al tetto ai prezzi e la Commissione ha ora un mandato per studiare la fattibilità di un tetto sul prezzo del gas e su altre questioni>>, ha detto Mario Draghi al termine del Consiglio europeo, che aggiunge: <<La Commissione prenderà tempo e valuterà se questo è fattibile senza procurare danni>>. <<L’Italia non è penalizzata dall’embargo sul petrolio russo, per noi l’embargo è dalla fine dell’anno e siamo più o meno come gli altri>>, ha commentato sul fronte sanzioni alla Russia. Sul pagamento in rubli: il comportamento dell’Eni è stato <<molto trasparente>>. Nel caso specifico, <<il pagamento viene considerato effettuato quando avviene il pagamento in euro, poi è un’agente di Gazprom ad occuparsi della conversione in rubli, senza interessare la Banca centrale russa>>.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Carlo Marroni, Beda Romano (pag. 11)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.