L'export di gas russo ridotto di un quarto, ma c'è poca richiesta

News internazionali
12 maggio 2022

 

Si temeva che le forniture di Gazprom sarebbero crollate di un terzo, penalizzando la rotta più importante per l'Italia, che riceve il 40 per cento delle importazioni dai gasdotti via Ucraina. Benché meno del previsto, i volumi di gas esportati dalla Russia via Ucraina sono comunque scesi bruscamente, da 95,8 a 72 milioni di metri cubi al giorno, nel giro di poche ore. Il prezzo del combustibile, dopo aver oscillato al Title Transfer Facility, ha concluso la giornata in ribasso del 5 per cento a 93,7 euro per Megawattora.

Fonte: Il Sole 24 Ore - Sissi Bellomo (pag. 5)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.