Cingolani “Entro il 2024 avremo le alternative all’import di gas russo”

News nazionali
3 maggio 2022

 

In questa intervista il Ministro Cingolani afferma che entro la seconda metà del 2024 l’Italia dovrà essere autonoma e potremo fare a meno del gas russo. Questo sarà possibile aumentando l’import da altri Paesi via gasdotti, utilizzando Gnl e con una strategia di risparmi e sviluppo delle rinnovabili. Le prospettive per il prossimo inverno in caso di embargo del gas russo dipenderanno dall’andamento degli stoccaggi e da quando dovesse arrivare la sospensione. “….se fosse sospesa a fine anno potremmo andare abbastanza tranquilli”. Sul pagamento del gas in rubli, per il Ministro serve una decisione politica  Ue ma è prima necessario approfondire le questioni legali. Sul price cap, Cingolani dice che “è una soluzione” ma “non può essere fatta da un singolo Stato membro però”.

Fonte: La Repubblica – Luca Fraioli (pag. 5)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.