E' inutile un embargo sul gas non farebbe finire la guerra siamo in ritardo su fonti alternative

News internazionali
27 aprile 2022

 

Il cancelliere tedesco Olaf Scholz, intervistato, dice di non vedere come un embargo sul gas porrebbe fine alla guerra. Occorre evitare una crisi economica drammatica e la perdita di milioni di posti di lavoro. Per quanto riguarda la dipendenza dal gas, dal petrolio e dal carbone russo, bisognava assicurarsi per tempo di poter essere forniti da altre fonti in tempi molto brevi. La Germania avrebbe dovuto finanziare terminali di gas naturale liquefatto e infrastrutture di importazione per le raffinerie. Il problema non è quanti gasdotti ci siano, ma che vengano tutti dalla Russia. Sarebbe stato giusto accelerare molto prima l’espansione delle rinnovabili in modo da rendere la Germania indipendente dalle importazioni.

Fonte: La Stampa – Melanie Amann e Martin Knobbe (pag. 10)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.