Un gasdotto attraverso il Sahara. L’Algeria chiede aiuto a Roma

News internazionali
20 aprile 2022

 

Il progetto si chiama Trans Sahara, ma p conosciuto anche con l’acronimo Nigal, perché si tratta di un gasdotto che corre per oltre 4 mila chilometri collegando le coste della Nigeria al centro produttivo di gas e petrolio nel cuore del Sahara dell’Algeria, dopo aver attraversato nel suo percorso anche il Niger. L’Algeria, in cambio del metano extra che potrebbe fornire all’Italia, chiede supporto tecnico e politico per l’opera.

Fonte: La Repubblica – Luca Pagni (pag. 13)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.