Lo shale americano? Dietro il boom i danni ambientali

News internazionali
13 aprile 2022

 

La produzione di gas americana di gas naturale è destinata ad aumentare, sostenuta dalla domanda internazionale. Sullo sfondo del nuovo output, ricavata in primo luogo tramite fracking, resta aperta la sfida dell’impatto ambientale. La frantumazione è economicamente vantaggiosa, diffusa e capace di dare accesso a inediti giacimenti, ma controversa per i costi ecologici, a cominciare da emissioni di metano che aggravano l’effetto serra e l’uso di fluidi chimici. Lo scorso anno il 79% della produzione di gas americana proviene da shale gas. Nel solo Texas i permessi di estrazione sono aumentati del 38%. Il complesso puzzle energetico è più che mai all’esame dell’amministrazione Biden.   

Fonte: Il Sole 24 Ore – Marco Valsania  (pag. 2)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.