Ondata di revoche sui giacimenti del gas

News nazionali
8 aprile 2022

 

Mentre l’Europa impazza alla ricerca di soluzioni per poter rinunciare al metano russo, l’Italia chiude i suoi giacimenti. Il ministero della transizione ecologica nei giorni scorsi ha rigettato una carriolata di nuovi giacimenti di gas e petrolio. Sono state respinte 37 richieste di poter indagare il sottosuolo presentate fra il 2004 e il 2009. Potrebbe essere chiamato <<effetto Pitesai>>. Continuiamo così, facciamoci del male. Secondo uno studio di Assorisorse il piano porterà al blocco e revoca di 42 su 45 permessi per cercare nuovi giacimenti. Dei 108 giacimenti attivi, 20 concessioni daranno revocate, 36 soggette a verifica e 31 limitate. Potrebbero esserci serie difficoltà nel realizzare quel piano di riscoperta dei giacimenti nazionali previsto dal decreto energia.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Jacopo Giliberto (pag. 3)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.