Il gas russo fa meno paura, dagli Usa volumi record di Gnl

News internazionali
2 aprile 2022

 

Aprile è iniziato senza traumi sul mercato del gas, nonostante il passaggio ai rubli. Il decreto è in vigore ma l’Europa continua a ricevere forniture regolari. Non poteva essere diversamente considerando che, a seconda del contratto, il versamento si da in qualche momento della seconda metà di aprile o a inizio maggio. Solo a quel punto qualche cliente potrà essere ritenuto insolvente. Il prezzo del gas è sceso del 10%. L’Europa intanto continua a ricevere consegne record di Gnl, seppure a caro prezzo. A marzo le importazioni sono tornate ai massimi storici. Il rischio che Mosca decida di chiudere non è infondato ma remoto.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 6)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.