L’Italia disperde il 4% del gas, al vento 3 miliardi di metri cubi

News nazionali
12 marzo 2022

 

La stima approssimativa è attorno al 4%. Rispetto ai 76,1 miliardi di metri cubi di metano che l’Italia ha usato nel 2021, circa 3-3,5 miliardi di metri cubi sono svaporati in aria prima ancora di arrivare a destinazione. Sono sfiatati dai giacimenti italiani o da quelli dei paesi che pompano il gas; sono trafilati attraverso le giunture e le flange dei grandi gasdotti. A titolo di confronto nei giacimenti nazionali sono stati estratti 3,34 miliardi mc. Abbiamo perso per strada una quantità di metano pari al gas estratto. L’Aie stime che in tutto il mondo svaporano 180 miliardi mc. Del gas che dovrebbe arrivare in Italia molto viene disperso in Libia e in Algeria

Fonte: Il Sole 24 Ore – Jacopo Giliberto (pag. 3)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.