Il governo lavora a un decreto contro gli aumenti dell’energia. L’ipotesi del tetto ai costi del gas

News nazionali
14 marzo 2022

 

Il Ministro della transizione ecologia, Roberto Cingolani, ha presentato a Bruxelles un piano per fissare un prezzo massimo in tutta l’Unione europea sull’acquisto del gas naturale. Ma nell’ipotesi che un accordo europeo resti fuori portata, nel governo si valuta la fattibilità in tempi brevi di misure equivalenti solo per l’Italia. Proprio in queste ore si lavora ad un decreto, da approvare possibilmente in settimana, che calmieri i costi dell’energia, incluso un taglio delle accise su benzina e gasolio che porti a un calo del prezzo al consumo di circa il 10%. Tra le ipotesi allo studio c’è un provvedimento trimestrale, che indichi un limite massimo di prezzo di 100 euro a megawattona sull’importazione del gas nel primo mese, a 90 nel secondo e 80 nel terzo.

Fonte: Corriere della Sera – Federico Fubini (pag. 13)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.