Gas, quasi fermi i flussi dalla Libia

News internazionali
10 marzo 2022

 

A causa di una manutenzione non programmata presso il complesso petrolifero di Mellitah, sulla costa libica, dall’8 marzo si sono fortemente ridotti i flussi di gas dalla Libia all'Italia attraverso il gasdotto Greenstream. Lo ha fatto sapere Eni in una comunicazione sul Gme, indicando al momento come ultimo giorno del problema il prossimo 18 marzo. "A causa di un evento operativo non programmato presso uno dei tre treni gas del Complesso di Mellitah, si registrerà una riduzione dei flussi gas dalla Libia verso l'Italia, a partire dall'8 marzo". "Sono in corso attività operative necessarie per ripristinare il funzionamento nel più breve tempo possibile".

Fonte: Staffetta Quotidiana

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.