Caro gas, sul tavolo del Governo distacchi e più forniture da Sud

News nazionali
25 febbraio 2022

 

Le possibili contromisure del governo sono già sul tavolo. Pronte a essere attivate se arrivasse una stretta sul gas verso l’Europa da parte della Russia, dalla quale, l’ha ricordato ieri il ministro della transizione ecologica, Roberto Cingolani, dipende il 45% dell’import totale dell’Italia. Se dunque ci fosse un’improvvisa escalation dell’emergenza gas, i pulsanti da azionare sarebbero 4. In particolare, si parla di 1) le misure di flessibilità dei consumi; 2) massimazzazione dell’import elettrico dall’estero (dalla Francia); 3) aumento del GNL (dagli USA) e 4) riserve strategiche.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Celestina Dominelli (pag. 14)

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.