Gas, Draghi: allo studio alternative in caso di interruzioni da Mosca

News nazionali
22 febbraio 2022

 

Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha dichiarato, durante conferenza stampa di illustrazione del nuovo decreto-legge Sostegni, che la Commissione europea e i Paesi membri stanno studiando meccanismi per cui l'Italia possa continuare a essere approvvigionata di gas da altre fonti se dovesse venir meno quella della Russia. Per quanto riguarda la prevista missione a Mosca, Draghi ha specificato che il colloquio è stato richiesto da Putin e che il segnale più importante è la dimostrazione di unità tra i membri della Nato. L'Italia è allineata alla posizione degli altri Paesi e si stanno discutendo con l'Unione europea le sanzioni.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

Design Escapes

Portavoce delle istanze delle aziende industriali energivore

Indirizzi

SEDE LEGALE
via Mauro Macchi, 27
20124 Milano


SEDE OPERATIVA
via Alessandro Torlonia, 15
00161 Roma

Contatti

  • Telefono: +39 06 4423 6926

  • Fax: +39 06 4423 7930

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Comunicazione e relazioni istituzionali
Strategic Advice
Telefono : +39 06 97998 274-5-6
www.strategicadvice.it

© 2021 Gas Intensive. All rights reserved. Powered by Woola.it.