Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Al via i future cinesi sul petrolio
26/03/2018 - Pubblicato in news internazionali

La Cina, sull’orlo di una guerra commerciale con gli Usa, getta il primo seme di una potenziale sfida ai petrodollari. È fissato per lunedì il debutto dei futures cinesi sul greggio. L’obiettivo finale della Cina, oggi primo importatore mondiale di greggio e di molte altre materie prime è fare leva sui mercati delle commodities non solo per guadagnare influenza sui prezzi, ma anche per rafforzare lo yuan come valuta internazionale. Per incoraggiare gli investitori stranieri a operare sulla Shanghai International Exchange (Ine) il governo cinese questa settimana ha introdotto anche la completa esenzione fiscali sulle commissioni.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza & Mercati – Sissi Bellomo (pag. 21)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Tremila metri sotto i mari in cerca di petrolio

L’azienda petrolifera francese Total inizierà entro la fine del mese di gennaio la perforazione del più profondo pozzo di greggio al mondo sotto il livello del mare
[leggi tutto…]

Il gas, economico e green, affossa il carbone

In nome dell’ambiente, ma anche dell’economia. Il ruolo del carbone nella generazione elettrica sta tramontando a una velocità senza precedenti in Europa
[leggi tutto…]

Carbone auf Wiedersehen, svolta verde in Germania

L’offensiva del Green Deal tedesco passa per un superamento del carbone, con la chiusura entro il 2038 delle centrali alimentate da questo combustibile altamente inquinante
[leggi tutto…]