Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per il veneziano Alverà l’addio a Italgas e idee di crescita
03/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il ceo presenterà il piano industriale al 2020 entro giugno. La prima partita riguarda la scissione Italgas, in stile Fca – Ferrari. In Europa – oltre al non scontato lavoro ancora da portare avanti sugli assi Nord-Sud e Ovest-Est, come ad esempio il reverse flow e lo sbottigliamento del mercato spagnolo, frenato anche dalla lentezza dei regolatori- qualche buona opportunità potrebbe venire dall’implementazione del piano Juncker e dai progetti per una maggiore interconnessione interna soprattutto tra i Paesi dell’Est, ancora soggetti a eccessiva dipendenza dal gas russo.

Fonte: Corriere della Sera, Corriereconomia – Stefano Agnoli (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, nuovo rialzo sull’escalation di tensioni Usa-Iran

La decisione della Casa Bianca sul mancato rinnovo delle esenzioni per poter importare greggio dall’Iran ha avviato una spirale di tensione in grado di dare una nuova spinta ad un rally nelle quotazioni dell’oro nero.
[leggi tutto…]

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]