Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per il veneziano Alverà l’addio a Italgas e idee di crescita
03/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il ceo presenterà il piano industriale al 2020 entro giugno. La prima partita riguarda la scissione Italgas, in stile Fca – Ferrari. In Europa – oltre al non scontato lavoro ancora da portare avanti sugli assi Nord-Sud e Ovest-Est, come ad esempio il reverse flow e lo sbottigliamento del mercato spagnolo, frenato anche dalla lentezza dei regolatori- qualche buona opportunità potrebbe venire dall’implementazione del piano Juncker e dai progetti per una maggiore interconnessione interna soprattutto tra i Paesi dell’Est, ancora soggetti a eccessiva dipendenza dal gas russo.

Fonte: Corriere della Sera, Corriereconomia – Stefano Agnoli (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno verde, per la competitività servono 150 mld $ in 10 anni

L'idrogeno verde, prodotto per elettrolisi dall'acqua attraverso elettricità da fonte rinnovabile, è una strada promettente, ma per renderlo economicamente sostenibile – con un costo di un dollaro al kg – servono incent
[leggi tutto…]

Snam, dal Golfo alla Cina

Due anni fa Snam si è aggiudicata la gara per la privatizzazione di Desfa, la società dei gasdotti in Grecia
[leggi tutto…]

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]