Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Per il veneziano Alverà l’addio a Italgas e idee di crescita
03/05/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il ceo presenterà il piano industriale al 2020 entro giugno. La prima partita riguarda la scissione Italgas, in stile Fca – Ferrari. In Europa – oltre al non scontato lavoro ancora da portare avanti sugli assi Nord-Sud e Ovest-Est, come ad esempio il reverse flow e lo sbottigliamento del mercato spagnolo, frenato anche dalla lentezza dei regolatori- qualche buona opportunità potrebbe venire dall’implementazione del piano Juncker e dai progetti per una maggiore interconnessione interna soprattutto tra i Paesi dell’Est, ancora soggetti a eccessiva dipendenza dal gas russo.

Fonte: Corriere della Sera, Corriereconomia – Stefano Agnoli (pag. 13)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rivede lo scenario e annuncia rettifiche per 3,5 miliardi

Eni conferma la propria strategia di decarbonizzazione al 2050, ma dopo l’aggiornamento di fine marzo, rivede ulteriormente le proprie stime alla luce dell’emergenza coronavirus
[leggi tutto…]

Snam, sprint su rete e progetti

Se c’è un dato che più di altri racconta il potenziale di Snam sul fronte dell’idrogeno è che il 70% dei suoi metanodotti è realizzato con tubi pronti ad accoglierne il passaggio. Non a caso, ad aprile 2019, la soci
[leggi tutto…]

L’idrogeno dà prospettiva a Snam

Snam avrà un ruolo crescente nella transizione energetica basata anche sull’idrogeno
[leggi tutto…]