Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Il Veneto chiede più poteri sull'energia
06/04/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il Veneto si prepara a chiedere allo Stato una maggiore autonomia regionale e lo fa nella prospettiva di tenere un referendum consultivo per conoscere la volontà dei cittadini veneti, così come disposto dalla legge regionale n. 15 del 19 giugno 2014. Nel bollettino n. 28 del 29 marzo è pubblicata una delibera della giunta con cui è stato approvato un documento contenente le richieste che la Regione intende avanzare al Governo. In materia energetica è proposto il trasferimento dallo Stato alla Regione della competenza esclusiva sui procedimenti di valutazione d'impatto ambientale indicati all'allegato II del d.lgs 152/2006 “Norme in materia ambientale”. Contestualmente si propone il trasferimento di una serie di funzioni amministrative in materia di produzione, trasporto e distribuzione di energia ad oggi di competenza statale, che la Regione intende esercitare previa intesa con lo Stato.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas: a novembre frenano le centrali, industria ancora in caduta

Consumi di gas italiani in calo a novembre per una flessione a doppia cifra del termoelettrico, la prima riduzione da nove mesi in questo settore di consumo, e un nuovo forte calo dell'industria che hanno compensato la ripresa della domanda per risca
[leggi tutto…]

Il gas russo apre la via per la Cina: l’Europa non è più l’unico mercato

Per la prima volta un gasdotto russo punta in direzione opposta all’Europa
[leggi tutto…]

Il Qatar scopre nuove riserve di gas e accelera con il Gnl

Il Qatar scopre nuove risorse di gas nel giacimento più ricco del mondo e rilancia ancora nella corsa per dominare il mercato globale di Gnl:
[leggi tutto…]