Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Vanno al ralenti le gare per la distribuzione in ambito locale del gas
17/10/2016 - Pubblicato in news nazionali

Le gare per l’affidamento del servizio di distribuzione locale del gas sono partite ma proseguono con lentezza. Presentate come una rivoluzione all’interno dei servizi pubblici locali, le gare che mettono in palio i 177 Atem (ambiti territoriali minimi) vanno avanti al rallentatore. Secondo gli ultimi dati aggiornati, le gare in corso sono 16, di cui 9 sono state già stoppate da una serie di ricorsi al Tar. Già nel marzo scorso Antitrust e Autorità per l’energia e il gas avevano denunciato al Parlamento le eccessive criticità e i ritardi che “rappresentano un ostacolo alla piena realizzazione della riforma del settore e limitano l’effettivo confronto concorrenziale.

Fonte: Repubblica Affari & Finanza – l.pa. - pag. 15

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]

Sussidi dannosi: sul tavolo rimodulazioni di 7 Sad, ma cautela su accise gas

La commissione interministeriale sui sussidi ambientalmente dannosi ha individuato proposte per la rimodulazione di sette Sad
[leggi tutto…]