Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Usa-Russia, prove d’intesa anche su petrolio e gas
18/07/2018 - Pubblicato in news internazionali

Il faccia a faccia tra Putin e Trump sembra aver smosso qualcosa sul fronte dell’energia, forse addirittura gettando le basi per qualche forma di inesa tra  i due colossi degli idrocarburi. Putin ha parlato di ‘spazi di cooperazione tra Mosca e Washington’ sul mercato del petrolio e si è mostrato conciliante su Nord Stream 2. Putin ha assicurato che ‘Mosca è pronta a preservare il transito del gas via Ucraina’, anche se ha ripetuto che il contratto con Kiev, in scadenza a gine 2019, sarà rinnovato sole se la disputa alla corte di Stoccolma verrà risolta. Di petrolio Tump in pubblcio non ha parlato. L’ha fatto Putin, aprendo scenari non solo di pacifica convivenza: “Noi siamo una frande potenza del petrolio e del gas e lo sono anche gli Usa. Penso che potremmo lavorare insieme alla regolazione dei mercati internaizonali, perché entrambi non abbiamo itneresse che i prezzi affondino né che salgano troppo”.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Sissi Bellomo (pag. 15)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Direttiva gas, trattamento diverso per gasdotti esistenti e nuovi

La nuova direttiva gas richiederà anche all'Italia di definire deroghe per i propri gasdotti col Nordafrica ma dovrebbe trattarsi di un passaggio semplice, che non richiederà lo scrutinio della Commissione previsto per i nuovi prog
[leggi tutto…]

Gas, l'Egitto lancia la sfida

Eni e Shell hanno affermato apertamente che l'Egitto è l'opzione più economica per portare sul mercato le gigantesche riserve di gas del Mediterraneo orientale, un'opzione preferibile al progetto di maxigasdotto Cipro-Grecia E
[leggi tutto…]

Eni avanza ancora nel gas libico

La spagnola Repsol è stata costretta a dichiarare lo stato di forza maggiore per il suo giacimento di Sharara.
[leggi tutto…]