Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream Tremiti, Mise accetta rinuncia di Petroceltic
05/05/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

Con decreto direttoriale del 4 aprile 2016, pubblicato sul Bollettino ufficiale idrocarburi (Buig) dello stesso mese, il Mise ha accettato la rinuncia presentata in febbraio da Petroceltic al permesso di ricerca offshore in zona B (Adriatico) “B.R274.EL”, spesso al centro di polemiche per la prossimità alle isole Tremiti. Il titolo è stato pertanto dichiarato cessato. Il permesso era stato rilasciato a fine 2015. Nel frattempo la società britannica, da tempo in difficoltà, ha ottenuto la sospensione fino a inizio 2017 del decorso di altri tre permessi nella stessa zona B, il 270.EL, il 271.EL e il 272.EL.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone, “la Cina annulla gli sforzi mondiali”

La Cina è ormai da anni al primo posto nelle fonti rinnovabili, con investimenti che l’anno scorso hanno superato i 100 miliardi di dollari.
[leggi tutto…]

Ceer-Acer, le raccomandazioni per la nuova legislazione gas

Aggiornare la legislazione e la regolazione comunitaria sul gas per facilitare la decarbonizzazione del settore energetico, promuovere un mercato interno dell’energia competitivo e massimizzare le opportunità del sector coupling
[leggi tutto…]

Green new deal, la Speranza per il futuro

La Banca europea per gli investimenti ha approvato la nuova politica per l’energia.
[leggi tutto…]