Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream Tremiti, Mise accetta rinuncia di Petroceltic
05/05/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

Con decreto direttoriale del 4 aprile 2016, pubblicato sul Bollettino ufficiale idrocarburi (Buig) dello stesso mese, il Mise ha accettato la rinuncia presentata in febbraio da Petroceltic al permesso di ricerca offshore in zona B (Adriatico) “B.R274.EL”, spesso al centro di polemiche per la prossimità alle isole Tremiti. Il titolo è stato pertanto dichiarato cessato. Il permesso era stato rilasciato a fine 2015. Nel frattempo la società britannica, da tempo in difficoltà, ha ottenuto la sospensione fino a inizio 2017 del decorso di altri tre permessi nella stessa zona B, il 270.EL, il 271.EL e il 272.EL.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Petrolio, i Paesi del G7 chiedono la fine della guerra dei prezzi

Preoccupati per la discesa del prezzo del petrolio, ma soprattutto per la guerra dei prezzi in corso, i Paesi del G/ hanno rivolto un appello ai maggiori Paesi produttori “per cercare di aiutare gli sforzi per mantenere la stabilità economica
[leggi tutto…]

Snam guarda agli Emirati e valuta il dossier Adnoc

I piani di crescita di Snam potrebbero condurla sino in Medio Oriente
[leggi tutto…]

Il crac dello shale oil minaccia il mercato corporate mondiale

E’ nelle pianure del Texas la miccia che potrebbe far esplodere la bomba del debito corporate
[leggi tutto…]