Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream Tremiti, Mise accetta rinuncia di Petroceltic
05/05/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici

Con decreto direttoriale del 4 aprile 2016, pubblicato sul Bollettino ufficiale idrocarburi (Buig) dello stesso mese, il Mise ha accettato la rinuncia presentata in febbraio da Petroceltic al permesso di ricerca offshore in zona B (Adriatico) “B.R274.EL”, spesso al centro di polemiche per la prossimità alle isole Tremiti. Il titolo è stato pertanto dichiarato cessato. Il permesso era stato rilasciato a fine 2015. Nel frattempo la società britannica, da tempo in difficoltà, ha ottenuto la sospensione fino a inizio 2017 del decorso di altri tre permessi nella stessa zona B, il 270.EL, il 271.EL e il 272.EL.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ok Ue al Piano Green italiano

Bruxelles promuove il Piano italiano per l’Energia e Clima che fissa gli obiettivi sui vari fronti della sostenibilità ambientale per allinearsi ai target green europei al 2030.
[leggi tutto…]

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]