Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream offshore, Cipro esporterà gas in Egitto
01/09/2016 - Pubblicato in news internazionali

Cipro ha raggiunto martedì un accordo per esportare via pipeline il gas estratto nella zona offshore di sua competenza in Egitto. L'accordo è stato firmato a Nicosia tra il ministro egiziano del petrolio Tarek El Molla e il ministro cipriota Yiorgios Lakkatrypis. Attualmente operano nell'offshore di Cipro un consorzio formato da Eni e dalla coreana Kogas, che hanno ottenuto tre licenze di esplorazione, e la francese Total. Lo scorso luglio, in un'altra gara per l'assegnazione di tre licenze di esplorazione, Cipro ha ricevuto offerte per lo sfruttamento delle risorse energetiche nel blocco 10 della Zona economica esclusiva (Zee). Una delle offerte è del consorzio formato da Eni e Total, la seconda è del consorzio Exxon- Qatar Petroleum e la terza offerta è stata presentata dalla Statoil.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cioffi (Mise) al Consiglio Ue: “Serve una carbon tax”

“Se vogliamo essere competitivi forse dovremmo ricominciare a pensare a una carbon tax che ci permetta di avere una specificità dell’Europa rispetto ad altri Paesi”.
[leggi tutto…]

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]