Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream, Kuwait allarga la presenza all'estero
01/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Costituita nel 1981 dalla Kuwait Petroleum Corporation, la Kuwait Foreign Petroleum Exploration Company (Kufpec), presente e attiva nella ricerca e nella produzione di idrocarburi in 14 paesi fra cui Australia, Canada, Indonesia, Pakistan e Malaysia, allarga la sua presenza in Norvegia e Thailandia. In Norvegia attraverso il perfezionamento il 21 dicembre scorso dell'acquisto da Total di una serie di permessi di ricerca e di sviluppo nella Greater Sleipner Area per 300 milioni di dollari. In Thailandia attraverso l'acquisto per un valore di 900 milioni di dollari della Shell Integrated Gas Thailand Pte controllata dal gruppo Shell che detiene tra l'altro una partecipazione del 22.2% nel giacimento di gas e condensati di Bongot.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]

Il Tap è operativo: in Italia è giunto il primo gas azero

Il gasdotto Tap è finito. E non solo, ha cominciato a funzionare. Lo ha annunciato nei giorni scorsi la società, raccontando di aver avviato le operazioni commerciali
[leggi tutto…]

Tariffe trasporto gas, Acer valuta un tetto ai moltiplicatori

L'Acer ha avviato una consultazione sulla revisione dei criteri di formazione delle tariffe del gas per la capacità a breve termine
[leggi tutto…]