Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Upstream, Kuwait allarga la presenza all'estero
01/02/2017 - Pubblicato in news internazionali

Costituita nel 1981 dalla Kuwait Petroleum Corporation, la Kuwait Foreign Petroleum Exploration Company (Kufpec), presente e attiva nella ricerca e nella produzione di idrocarburi in 14 paesi fra cui Australia, Canada, Indonesia, Pakistan e Malaysia, allarga la sua presenza in Norvegia e Thailandia. In Norvegia attraverso il perfezionamento il 21 dicembre scorso dell'acquisto da Total di una serie di permessi di ricerca e di sviluppo nella Greater Sleipner Area per 300 milioni di dollari. In Thailandia attraverso l'acquisto per un valore di 900 milioni di dollari della Shell Integrated Gas Thailand Pte controllata dal gruppo Shell che detiene tra l'altro una partecipazione del 22.2% nel giacimento di gas e condensati di Bongot.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Affondo Usa sull’Iran, impennata del petrolio

L’amministrazione Trump sbarra del tutto i cancelli internazionali al petrolio dell’Iran, eliminando le deroghe che aveva finora concesso a otto paesi tra i quali l’Italia
[leggi tutto…]

Def, il giudizio di imprese e sindacati

È in chiaroscuro il giudizio delle categorie produttive sul Def, dopo il giro di audizioni di ieri presso le commissioni Bilancio di Camera e Senato. Gli industriali apprezzano i “due decreti approvati ma non ancora pubblicati (così de
[leggi tutto…]

Confindustria: Italia sia hub del gas. Crippa: supporto a chi si allinea al Pec

Si è svolto a Roma l'incontro tra il Comitato Energia di Confindustria e il sottosegretario allo Sviluppo economico Davide Crippa. Al centro del confronto, il Piano nazionale energia e clima e il ruolo strategico del gas naturale per la transi
[leggi tutto…]