Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa UE, prossima settimana via libera ai primi Pnrr
09/06/2021 - Pubblicato in news internazionali

Già la prossima settimana la Commissione europea avvierà l'approvazione dei primi piani nazionali per l'adozione da parte del Consiglio. Lo ha annunciato la presidente della Commissione Ursula von der Leyen intervenendo oggi alla plenaria del Parlamento europeo proprio sulla valutazione dei Piani nazionali di ripresa e resilienza. “Questo è un traguardo importante”, ha aggiunto. “Dall'accordo su NextGenerationEU al vertice dello scorso luglio all'approvazione dei primi piani ci è voluto meno di un anno”. Allo stato attuale, ha sottolineato von der Leyen, “gli Stati membri investiranno circa 50 miliardi di euro in energia pulita, ad esempio nella generazione di energie rinnovabili o nell'idrogeno verde. Altri 50 miliardi di euro sono stanziati per la ristrutturazione di edifici di ogni tipo, dall'edilizia popolare agli edifici amministrativi. E almeno 85 miliardi di euro saranno utilizzati per promuovere il trasporto sostenibile: infrastrutture ferroviarie digitali, stazioni di ricarica per auto elettriche o mobilità urbana senza soluzione di continuità”. Questi, ha proseguito, “sono esattamente i tipi di investimento che vogliamo incoraggiare, perché i trasporti e gli edifici sono oggi tra i principali emettitori di gas serra”. I piani nazionali, ha detto, “lasciano intravedere il futuro dell'Europa. Affrontano le sfide strutturali in modo più completo che mai. Le riforme del mercato del lavoro rafforzeranno gli ammortizzatori sociali e l'inclusione. Le riforme fiscali renderanno le finanze pubbliche e i sistemi fiscali più sostenibili. Una governance rafforzata migliorerà il contesto imprenditoriale, in particolare per le Pmi. E la digitalizzazione dell'istruzione e delle nostre economie rafforzerà la competitività dell'Europa su scala globale”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Idrogeno, piano da 3,19 miliardi su più livelli

Il sogno dell’idrogeno inizia a diventare realtà con il PNRR che delinea il percorso di sviluppo del settore in Italia lungo quattro direttrici
[leggi tutto…]

Transitgas, Eni offre capacità per l'anno termico 2021-22

Eni SpA offrirà capacità di trasporto gas dalla Francia all'Italia attraverso il gasdotto svizzero Transitgas dal 1 ottobre 2021 al 1 ottobre 2022 attraverso aste a turno unico secondo la regola del prezzo marginale.
[leggi tutto…]

UE, prossima settimana via libera ai primi Pnrr

Già la prossima settimana la Commissione europea avvierà l'approvazione dei primi piani nazionali per l'adozione da parte del Consiglio
[leggi tutto…]