Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ue, 200 milioni per i collegamenti transfrontalieri
19/03/2016 - Pubblicato in news internazionali

La Commissione europea ha pubblicato un bando per la selezione di progetti che aiutino a eliminare i colli di bottiglia delle infrastrutture energetiche transfrontaliere. Il bando si inserisce nel programma Connecting Europe Facility (Cef) e prevede finanziamenti per un totale di 200 milioni di euro. Si tratta del primo di due bandi che verranno pubblicati quest'anno, per un totale di 800 milioni di euro. il termine per presentare domanda scade il 28 aprile, mentre il 7 aprile, come annunciato, si terrà una giornata di informazione. I progetti selezionati saranno annunciati in luglio. Potranno partecipare alla selezione solo le iniziative presenti nella lista dei “Progetti di interesse comune”, i 195 progetti infrastrutturali considerati essenziali per completare il mercato interno, potenziare la concorrenza e raggiungere gli obiettivi Ue in materia di energia e clima. I finanziamenti possono arrivare fino al 50% dei costi ammessi.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Cioffi (Mise) al Consiglio Ue: “Serve una carbon tax”

“Se vogliamo essere competitivi forse dovremmo ricominciare a pensare a una carbon tax che ci permetta di avere una specificità dell’Europa rispetto ad altri Paesi”.
[leggi tutto…]

Dorsale adriatica Snam, il CdS chiede informazioni al Minambiente

Il Ministero dell’Ambiente ha inviato nell’ottobre 2013 e nel maggio 2015 due richieste di parere in merito a due ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica
[leggi tutto…]

Eni, l’upstream spinge gli utili. Produzione ai massimi storici

Sfruttando il contributo del quarto trimestre, Eni manda in archivio i conti con un preconsuntivo sopra le stime degli analisti e conferma un dividendo 2018 di 83 cent (a fronte degli 80 dell’anno prima).
[leggi tutto…]