Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Trump l’antiecologista tira dritto sul carbone. Ma la sfida è con la Cina
11/04/2017 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Il ministro Carlo Calenda minimizza con diplomazia la mancata approvazione di un documento comune sui cambi climatici, addossandola alla “revisione” che il presidente Donald Trump ha in corso sulla politica energetica. La Casa Bianca ha avviato lo smantellamento delle direttive di Obama sul clima, il Clean Power Plan che allinea l’America con i protocollo di Parigi; ma l’industria resta scettica sul ritorno in miniera e anche negli stati filo Trump, le compagnie elettriche diffidano.

Per far cambiare, se non idea almeno atteggiamento, a Trump prima del G7 di Taormina, servirà illustrare meglio il panorama 2017 sull’energia.

Fonte: La Stampa – Gianni Riotta (pag. 11)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Un pieno di idrogeno

Spinta sull’idrogeno, decisivo a decarbonizzare il mondo
[leggi tutto…]

Sussidi ambientali, fra tagli e retromarce tutte le voci sotto tiro

In queste settimane il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha annunciato di voler rincarare l’accisa del gasolio per modificare il prezzo e rendere il diesel più costoso della benzina, perché ritenuto un sussidio dannoso per l&
[leggi tutto…]

Industria ceramica in allarme: <<Arrivano costi folli per la CO2>>

Cambiano e diventano più severe le regole europee per le emissioni di anidride carbonica dell’industria
[leggi tutto…]